Dove vivono le lumache?

una lumaca in un giardino

La maggior parte delle persone incontra le lumache nel proprio giardino, cortile o intorno alla propria casa. Ma la sorprendente verità è che le lumache vivono in tutto il mondo. Si trovano in ciascuno dei cinque continenti. Ci sono anche specie che vivono nell'Oceano Antartico.

Ci sono migliaia di specie diverse in tutto il mondo. Di solito vengono classificati in tre gruppi principali: lumache di terra (lumache terrestri), acqua dolce e acqua salata.

La maggior parte delle lumache di terra preferisce vivere in un ambiente caldo e umido con cibo in abbondanza. Puoi trovarli in prati, giardini, campi, foreste, argini e, ovviamente, nel tuo cortile.

Tuttavia, ci sono tipi di lumaca che vivono nei diversi deserti del mondo, come il Medio Oriente e l'Africa. Esistono anche specie che collocano il loro habitat in montagne fredde, secche e di alta montagna.

Specie di lumache adattato nel corso dell'evoluzione verso l'ambiente circostante. Ciò significa che una lumaca che vive nel deserto avrà a proteggerla un guscio più spesso rispetto alla comune lumaca da giardino. Questo è uno dei vantaggi di avere la casa sulle spalle. Una lumaca senza guscio è fondamentalmente conosciuta come una lumaca.

Tipi di habitat delle lumache secondo la loro specie

Come detto, le lumache hanno molti luoghi in cui vivere, grazie alla loro infinita capacità di adattarsi a tutti gli ambienti. Il metro ideale per raggruppamento i loro habitat saranno quindi occupati dalle specie più comuni.

L'habitat delle lumache da giardino

Tecnicamente chiamato il Elica aspersa, IL lumaca da giardino è probabilmente la più famosa delle lumache di terra. Questo è il ragazzo che trovi spesso a sgranocchiare verdure e disegnare sentieri nel tuo giardino. Questa specie è originaria del Mediterraneo, ma si trova in tutto il mondo a prescindere.

Studi dicono che si sono diffusi in tutto il mondo nascondendosi nei prodotti vegetali o vegetali mentre vengono trasportati. Le lumache da giardino preferiscono un clima temperato. Questo spiega perché ama il giardino, i prati, i terreni agricoli, la foresta o semplicemente dove può scivolare attraverso la vegetazione e il verde. Questa è la migliore specie di creature da coltivare nel tuo habitat in giardino.

una lumaca marrone che si arrampica su un muro

Habitat gigante della lumaca di terra africana

La lumaca gigante africana è una specie di grandi dimensioni. Puoi identificarli dai loro gusci marrone chiaro che hanno strisce più scure che attraversano. Originariamente, questa specie è originaria di pochi paesi africani. Nel corso del tempo, è stato deliberatamente introdotto in altre parti del mondo. Ora può essere trovato in tutti i continenti tranne l'Antartide.

IL gigantesca specie africana gode di climi caldi e umidi. I suoi habitat più comuni includono i margini di foreste, sponde di fiumi, ruscelli, zone umide, arbusti, giardini e alcuni luoghi urbani. Si è adattato notevolmente ed è stato infatti considerato una specie invasiva. Le sue grandi dimensioni e il suo meccanismo di adattamento gli hanno permesso di trovare cibo che l'uomo coltiva come colture e consumarlo.

Questa lumaca ha altri meccanismi di coping. In assenza di acqua, si ritira nel suo guscio per preservare la sua acqua corporea. Anche i predatori devono fare i conti con il suo grande guscio. Qualsiasi animale che verrà dopo troverà difficile uscirne vittorioso.

Habitat della lumaca romana

La lumaca romana è anche una lumaca di terra. Rimane una delle specie più ampiamente distribuite. È disponibile in tutta Europa, Asia, Americhe, Africa e Oceania.

Apprezzano i luoghi con poca luce solare livello, alto livello di umidità e temperatura mite. In genere vive a circa 2000 metri sul livello del mare. Si trovano spesso nelle foreste temperate, nei cespugli, nei vigneti e nei bordi delle regioni dove c'è molta pioggia.

Possono anche vivere in luoghi tutt'altro che ideali, grazie alla loro adattabilità. Nella stagione fredda vanno in letargo. Lo fanno scavando una buca, facendosi strada all'interno e sigillando l'ingresso con il muco. Questo regola la temperatura corporea e li protegge dai predatori.

una lumaca in un habitat roccioso

Come creare un habitat per lumache da giardino in 7 passaggi

Allevamento di lumache da giardino è un processo facile. Non costano molto da mantenere e non hanno problemi a essere maneggiati. Vivono per circa cinque anni in natura, ma possono arrivare fino a 20 anni con cura. C'è uno sforzo minimo per mantenere a lumaca animale domestico, soprattutto rispetto ad altri animali domestici come cani, gatti, ecc.

Puoi ovviamente acquistare un terrario da un negozio di animali, ma è davvero facile costruire il tuo habitat per lumache con questi 7 passaggi:

  1. Trova una scatola trasparente che possa essere completamente chiusa. La scatola può essere di plastica o di vetro. La dimensione del terrario dipende da quante lumache hai intenzione di avere. In generale, un serbatoio da 5 litri è più che sufficiente per due lumache. Se desideri averne di più, selezionane uno da 10 galloni o superiore. Un contenitore più grande sarà adatto anche se vuoi il tuo lumaca da riprodurre.
  2. Assicurati che la parte superiore della scatola abbia dei fori che consentano la ventilazione e che l'aria possa entrare e uscire. Allo stesso tempo, verifica che i fori non siano abbastanza grandi in modo che non possano uscire dalla scatola. Potresti pensare che siano lenti, ma possono scappare abbastanza velocemente
  3. A meno che tu non stia pianificando di lasciare l'habitat che hai creato in condizioni meteorologiche estreme, non è necessario disporre di riscaldamento.
  4. Metti uno strato di terra sul fondo dell'habitat. Qualsiasi tipo andrà benissimo. Tuttavia, è necessario assicurarsi che lo sporco sia privo di pesticidi o sostanze chimiche che possono danneggiarli.
  5. Alle lumache piace divertirsi ed esplorare. Getta intorno al terrario foglie, rami, pezzi di corteccia, rocce o qualsiasi altra cosa su cui possano divertirsi ad arrampicarsi.
  6. Getta alcuni pezzi di cibo per lumache dentro la scatola.
  7. Metti dentro la lumaca e divertiti a guardarla esplorare.

Manutenzione del tuo habitat di lumache fatto in casa

Mantenere l'habitat è un compito semplice. Ci sono solo alcune attività che devi svolgere per assicurarti che il tuo si diverta nella sua nuova casa.

  • Alimentalo ogni 1-3 giorni
  • Gli avanzi di cibo marcio e in decomposizione dovrebbero essere gettati via
  • Spruzzalo con acqua pulita una o due volte al giorno per mantenere alta l'umidità
  • Tenerlo lontano dalla luce solare diretta e dalle condizioni meteorologiche estreme

Se sei interessato a portare il tuo habitat fai-da-te di lumache a un altro livello, puoi provare a coltivare un piccolo giardino nel terrario. In questo modo avranno sempre un rifornimento costante di cibo fresco.

0 azioni:
Potrebbe piacerti anche
Anatomia delle lumache
Per saperne di più

Anatomia delle lumache

Molte persone sono sorprese nell'apprendere che l'anatomia della lumaca ha parti simili a quelle umane. Dopotutto,…